Estrema potenza per un impiego prolungato.

Maggiore frequenza, numero di giri costante, maggiori prestazioni. Essendo macchine di qualità particolarmente elevata, gli elettroutensili FEIN ad alta frequenza sono adatti soprattutto per l’impiego nella lavorazione dei metalli, per lavori di smerigliatura heavy duty e per l’impiego prolungato in operazioni di sgrossatura e taglio in condizioni ambientali estremamente gravose.


  • Grazie ad accorgimenti concettuali, come la scelta di motori a induzione e l’assenza di elementi di trasmissione della corrente soggetti a usura, gli elettroutensili FEIN ad alta frequenza soddisfano i massimi requisiti in termini di robustezza e durata.
  • Sono inoltre dotati di elevate riserve di potenza corrispondenti in media a valori di circa il 100% al di sopra del valore nominale.
  • In pratica ciò significa che il numero di giri resta costante per l’intero campo di carico, per poter lavorare con un’elevata potenza di smerigliatura e una limitata usura dei dischi abrasivi.
  • Il programma FEIN ad alta frequenza offre un’ampia scelta di smerigliatrici angolari e diritte per l’utilizzo professionale nell’industria e nell’artigianato.
    Gli elettroutensili ad alta frequenza FEIN sono adatti per l’impiego mobile in cantiere o stazionario in postazioni di smerigliatura fisse.



Numero di giri (%) Potenza erogat a (%)

Confronto tra le curve caratteristiche del numero di giri in relazione alla potenza erogata.:

aria compressa


frequenza normale


alta frequenza


Lavorare ad alta frequenza in modo conveniente.

Per quanto concerne i costi di investimento, energia e manutenzione gli elettroutensili ad alta frequenza sono notevolmente più vantaggiosi rispetto ad altre macchine a frequenza normale o agli utensili ad aria compressa. Inoltre, si ottiene una maggiore efficacia durante la smerigliatura.


Alta frequenza e frequenza normale a confronto.

Con una maggiore frequenza si ottiene un numero di giri più elevato e quindi cresce la potenza erogata dal motore. Pertanto, aumentando la frequenza da 50 Hz a 300 Hz si ottiene una potenza di sei volte superiore a parità di peso e dimensioni. Inoltre, a 300 Hz il rapporto peso potenza è ottimale. Grazie all’eccellente numero di giri costante per l’intero campo di sollecitazione si lavora a velocità periferiche ottimali con effetti positivi sia per quanto concerne la capacità di smerigliatura e quindi anche la produttività, sia per quanto concerne la ridotta usura dei dischi abrasivi.
I motori ad induzione degli elettroutensili ad alta frequenza con rotore a gabbia di scoiattolo non hanno elementi di trasmissione della corrente soggetti ad usura. Non richiedono circolazione d’aria interna per il loro raffreddamento, possono essere pertanto raffreddati solo superficialmente e quindi interamente incapsulati. In questo modo i motori sono completamente protetti contro la polvere. Gli utensili ad alta frequenza sono costruiti in modo semplice rendendo così facile ed economico, in termini di tempo e denaro, l’intervento di un tecnico per la manutenzione. I generatori di frequenza stazionari non richiedono praticamente manutenzione se non per la sostituzione dei cuscinetti a sfere (dopo circa 20.000 ore d’esercizio).



Costi d’acquisto
Costi dischi abrasivi
Costi salariali
Costi di manutenzione
Σ 1° anno

frequenza normale

alta frequenza



Il confronto è basato sulle seguenti condizioni:

  • 1 postazione di lavoro di smerigliatura
  • 250 giornate lavorative/anno; due turni lavorativi, durata di ogni turno 8 ore
  • Durata d’impiego dell’utensile 50% ovvero 8 ore /giorno o 2000 ore /anno
  • 3 smerigliatrici angolari a frequenza normale (WSG 25-180) all’anno
  • 1 smerigliatrice angolare ad alta frequenza (MSfo 869-1d) per 2 anni + 1 generatore (HFS 27-300) per > 5 anni

Alta frequenza e aria compressa a confronto.

Il sistema di distribuzione della corrente per gli utensli ad alta frequenza non comporta praticamente nessuna perdita d’energia, mentre negli impianti ad aria compressa si verificano perdite d’energia già durante la compressione dell’aria, dovute al calore di compressione. Nella pratica si deve inoltre tener conto di un fabbisogno energetico maggiore del 10-20% dovuto alle perdite; in attrezzature con una cattiva manutenzione il maggior fabbisogno può essere del 30% ed anche superiore. La potenza dei motori ad aria compressa cambia anche in base allo stato dei loro componenti che sono soggetti ad usura (ad esempio cilindro, rotore, dischi di avviamento, lamelle). Ciò comporta perdite di potenza costanti che a loro volta causano un minor rendimento e un maggior consumo d’energia. Gli elettroutensili ad alta frequenza mettono invece a disposizione sempre la stessa potenza anche dopo numerose ore d’esercizio: la potenza dei robusti motori ad induzione è sempre costante, indipendentemente dall’usura.



costi energetici
costi di investimento
Costi di manutenzione
consumo dei dischi abrasivi
asporto di materiale

aria compressa

alta frequenza



Il confronto è basato sulle seguenti condizioni:

  • 15 postazioni di lavoro di smerigliatura
  • 250 giornate lavorative in un anno; due turni lavorativi, durata di ogni turno 8 ore
  • Durata d’impiego dell’utensile 60% ovvero 9,6 ore /giorno o 2400 ore /anno
Catalogo alta frequenza

vantaggi di alta frequenza rispetto a macchine a normale frequenza:

  • Fino a 50% in meno di consumo dei dischi abrasivi
  • costi salariali per un’operazione di lavoro definita (maggiore asporto di materiale = maggiore produttività)
  • Fino a 75 % in meno di costi di manutenzione
  • Fino a 32% in meno di costi totali

L’acquisto di un utensile ad alta frequenza FEIN in combinazione con un generatore a postazione singola si ammortizza nell’arco di un anno.

vantaggi di alta frequenza rispetto a quelli ad aria compressa:

  • Fino a 90 % in meno di costi energetici
  • Fino a 70 % in meno di costi di investimento
  • Fino a 75 % in meno di costi di manutenzione
  • Fino a 50% in meno di consumo dei dischi abrasivi
  • Fino a 10% in più di asportazione di materiale ovvero maggiore produttività lavorativa

L’investimento in un’attrezzatura ad alta frequenza FEIN si ammortizza già in brevissimo tempo.